Spring is coming

E intanto che io mi davo una mossa a editare le foto scattate ha fatto in tempo anche ad andarsene!
Ma visto che sono un po’ di giorni che piove e fa un freddo assurdo (per dire, qui oggi ci sono 5°C accidenti) ho pensato bene che forse è il momento giusto per mostrarvi qualche scatto primaverile, le solite cose già viste e riviste insomma.

Perché, diciamoci la verità, davanti a cotanto splendore della natura, chi riesce a resistere?

E niente, enjoy e se vi va, datemi il vostro parere.

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

(Il bokeh azzurro che vedete nelle prime due foto è il Lago Maggiore, NdR).

E come al solito i colori sono molto più spenti di come li vedevo io a monitor, uff.

Ho una predisposizione naturale a rimanere perennemente indietro con l’editing delle foto (queste, per dire, le ho scattate il 27 marzo), ogni volta che scatto qualcosa ci metto giorni a decidere se una foto mi piace oppure no, fino a poi decidere di cestinarle tutte. Tenere un blog è quasi una cura per questa mia assurda malattia, e devo dire che da quando l’ho aperto sto anche scattando molto di più.

Per oggi è tutto.

Alla prossima e grazie mille per il tempo che mi avete dedicato.

Advertisements

4 pensieri su “Spring is coming

  1. In realtà tenere le foto per queste giornate grigie è addirittura un regalo, aiuta a tirarsi un po’ su! Io preferiso le linee diagonali a quelle orizzontali, ma è una sensazione personale! Belli i colori!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...